Categorie
Area Nord Caivano News

Riaperto il mercato a Caivano in completa sicurezza

Stamane il mercato di Caivano si è svolto regolarmente con le nuove misure di contenimento per evitare il contagio da Covid-19, indicate dalla Regione Campania.

Presenti all’ingresso principale la Polizia Municipale con il comandante Gaetano Alborino, Marco Lanzetta (Ambiente e Protezione Civile) i volontari dell’Associazione dei Vigili del Fuoco in Congedo e le Guardie Ambientali d’Italia con il maresciallo Giuseppe Nocerino. All’ingresso posteriore, due volontari della Croce Rossa. Tutto il perimetro dell’area mercatale è stato vigilato.

Controllo e sicurezza

All’entrata, ad ogni persona è stata misurata la temperatura. Il percorso obbligato indicato con frecce ha evitato la formazione di assembramenti, e da una stima complessiva è stata calcolata la media di circa 200 persone ogni 40 minuti (considerando la differenza tra entrata ed uscita).

Il lavoro della Commissione, coordinato dalla presenza dell’ingegnere Giuseppe Mocerino, ha rispettato tutte le procedure di sicurezza, con un occhio vigile da parte della stampa locale.

Ripresa lenta, ma voglia di salvare l’economia locale

Non tutti i mercatali sono scesi oggi a lavoro, probabilmente ci saranno più venditori giovedì, il lockdown è stato un periodo critico per molti, anche se le intenzioni sono quelle di far ripartire quanto prima l’economia locale. La prassi da rispettare per i giorni che verranno sarà questa, monitorare controllo e prevenzione. La vendita delle merci è stata praticata senza nessuna difficoltà, la folla era abbastanza disciplinata. La città di Caivano può davvero vantare un’area a norma, forse la migliore della Campania.

Categorie
Caivano News

Lunedì 25 maggio ripartirà il mercato di Caivano in piena sicurezza

Lunedì 25 maggio sarà riaperto il mercato di Caivano, nella sua piena regolarità, dopo diversi lavori che sono stati eseguiti per la messa in sicurezza, il percorso obbligato, la fornitura di acqua potabile, la pulizia delle caditoie e la postazione di nuovi bagni chimici. A tal proposito, è arrivata la risposta da parte del (SIVA) Sindacato Italiano Venditori Ambulanti di Caivano, che in un comunicato, ha scritto:

Comunicato SIVA

Alla Commissione Straordinaria, al Sovraordinato all’Ing. Giuseppe Mocerino, al Responsabile SUAP dott. Vincenzo Zampella, al Comandante della P.L. Avv. Gaetano Alborino e ai suoi Uomini e all’Istruttore Felice Vitale.
E’ con grande soddisfazione che abbiamo costatato che le richieste da noi effettuate lo scorso 11 febbraio sono state tutte esaudite assicurando la riapertura del mercato entro il termine previsto dalla Regione Campania.

Il mercato è stato messo a norma, attacchi dell’acqua potabile, caditoie, altri bagni e ripartirà il primo giorno utile (dopo il 22 maggio) stabilito dalla Regione.
Piena soddisfazione della Presidenza della SIVA, costatato che l‘area mercatale di Caivano è diventato, senza dubbio, la migliore area mercatale dell’intera Regione.


Anche diverse realtà politiche caivanesi si sono espresse in merito, perché oggi la riapertura del mercato è una conquista per tanti venditori, ma anche cittadini che aspettavano da tanto di riprendere le attività quotidiane.

“Liberi Cittadini”, “Campania Libera” e “Italia Viva”

“Liberi Cittadini”, “Campania Libera” e “Italia Viva”, dopo che i propri rappresentanti politici hanno effettuato in data odierna un sopralluogo nel mercato comunale,unitamente al sovraordinato Ing. Mocerino Giuseppe, constatano con grande soddisfazione che, in recepimento delle proprie istanze, sono stati effettuati celermente i lavori di adeguamento dell’area mercatale alle previsioni di legge in tema di sicurezza e prevenzione sanitaria.

Pertanto, a questo punto, ringraziano la Commissione Straordinaria e chiedono a questa di espletare le opportune verifiche insieme agli organi preposti e di attivarsi al più presto per consentire lo svolgimento del mercato, dando finalmente la possibilità ai commercianti di riprendere la propria attività nel mercato comunale.

Categorie
Area Nord Caivano News

Domani 18 maggio il mercato a Caivano non si farà, in attesa di nuove indicazioni

In attesa della riapertura dell’area mercatale dopo due mesi di chiusura, a seguito delle restrizioni per il contenimento del contagio da Covid-19, purtroppo arriva la brutta notizia che domani a Caivano non sarà ancora possibile andare al mercato.

L’area infatti, non potrà essere riaperta, secondo il presidente dell’Aicast, Felice Califano e della Fiva (Federazione italiani Venditori Ambulanti), poiché manca l’autorizzazione specifica per le norme da intraprendere per la riapertura.

Il mercato lunedì 18 maggio a Caivano non si farà, le motivazioni:

Manca il DPCM dove il Governo deve spiegare più dettagliatamente le linee guida previste nel DL n. 33 del 16/05/2020 ed eventualmente una Ordinanza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Il comune aveva già predisposto un piano di sicurezza adeguato con tutte le indicazioni corrette e il percorso obbligato che ciascun visitatore avrebbe dovuto rispettare, ma le indicazioni mancanti riguardano soprattutto le norme che devono mettere in atto i venditori ambulanti al fine di lavorare in piena sicurezza, ragion per cui la data di apertura è soltanto rimandata.