Categorie
News Salerno

Coronavirus, Regione Campania pronti test rapidi anche per i Carabinieri

Un’importante risposta ottenuta dalla Segreteria Regionale della Campania, all’Arma dei Carabinieri. Il 19 marzo è stata richiesta l’attivazione di un protocollo di controlli volto alle forze dell’ordine e al soccorso pubblico. L’ appello è partito da Unarma ASC (Sindacato Nazionale dell’Arma dei Carabinieri) attraverso il segretario regionale della Campania Emilio Taiani, al fine di realizzare velocemente dei tamponi speditivi al personale in attività di servizio.



Vincenzo De Luca
non è rimasto sordo di fronte alle istanze rappresentate dell’associazione sindacale. Ci sono voluti oltre 20 giorni ma il risultato è raggiunto.


Esprimiamo i nostri sentimenti di profonda gratitudine all’On. Vincenzo De Luca, che ha prontamente risposto alle criticità sollevata da UNARMA, disponendo l’avvio di tamponi speditivi di cui è stato approvvigionato il Comando Legione Campania per la corretta esecuzione al personale dell’Arma, in collaborazione con le competenti ASL.

Emilio Taiani, Segretario Regionale Campania UNARMA
Categorie
Flash News Salerno

Salerno, uomo in stato di agitazione ferisce due carabinieri

Ieri, 28 marzo, un uomo ha aggredito due militari della Radiomobile della Compagnia di Salerno, in prossimità dello svincolo autostradale dell’ospedale San Leonardo.

Il 52enne era appena scappato da un incidente stradale avvenuto a Capaccio, dove si era scontrato con un’automobile. L’impatto ha provocato delle grosse usure agli pneumatici della sua autovettura, ma continuando a percorrere l’autostrada da Battipaglia a Salerno, gli pneumatici si sono completamente usurati, facendo attrito sull’asfalto e mandando in fumo l’automobile.

Quando i carabinieri hanno provato a fermarlo al posto di blocco, l’uomo ha reagito con forza e violenza, aggredendoli fisicamente. L’uomo è stato condotto in una struttura riabilitativa di igiene mentale, dopo una trattamento sanitario obbligatorio, dove è risultato negativo al Covid-19, ma ha riscontrato dei disturbi di natura psichiatrica. I due militari coinvolti nell’aggressione hanno avuto entrambi 15 giorni di prognosi riservata.

In merito all’accaduto, il segretario generale della Regione Campania di UnArma Asc, Emilio Taiano, dichiara:

I carabinieri sono continuamente vittime di oltraggio e vessazioni. Proporrò ai vertici l’arresto obbligatorio per chi aggredisce uomini e donne in divisa

Emilio Taiani
Emilio Taiani- Segretario generale per la regione Campania di UnArma ASC
Emilio Taiani – Segretario generale per la Regione Campania di UnArma ASC